mercoledì 2 settembre 2009

SORAGNA 1921 – SALSOMAGGIORE 0-1 (pt 0-1)

COPPA ITALIA DI PROMOZIONE, 3.a giornata

MARCATORE – P.t.: Anceschi, 43’.

SORAGNA 1921: Figoni; Nocella, Marchettini; Delazzari (dal 9’st Bruschi), M. Rossi, Cornali; Balestra (dal 9’st Massenza), Barantani, Concari (dal 20’st Mitev), Donetti, Balestrazzi.
All.: F. Rossi.

SALSOMAGGIORE: Tesoriati; Mancino, Cornali; Pioli (dal 33’st Partelli), Borlenghi, Lusardi; Mazzoni, Cardillo (dal 18’st Billone), Anceschi, Morillo Santana (dal 22’st Pelizza), Guarini.
All.: Pioli.

ARBITRO: Cuscianna (Reggio nell’Emilia).

Nella terza e decisiva giornata del girone eliminatorio di Coppa Italia, il Salsomaggiore espugna il Tabloni e passa il turno grazie anche alla vittoria ottenuta in precedenza ai danni della Fidentina.
Sono due belle squadre quelle che si affrontano agli ordini del reggiano Cuscianna (non impeccabile la sua direzione di gara); se il Soragna si fa preferire nel gioco, i gialloblu termali sono di gran lunga più concreti e si aggiudicano il match approfittando di una delle poche indecisioni difensive dei neroverdi.
Già al 6’ i locali vanno vicini al gol con Donetti, che liberato in piena area di rigore da un cross di Balestra indirizza di testa troppo centrale per impensierire l’attento Tesoriati.
Al 25’ il Soragna ancora sugli scudi con un’azione in velocità che merita i convinti applausi del Tabloni: Balestrazzi se ne va in velocità sulla fascia sinistra, appoggia al centro per Concari che con una finta libera al tiro Delazzari il cui rasoterra esce di un niente alla destra di Tesoriati.
Nel finale del primo tempo gli ospiti si portano inaspettatamente in vantaggio: su un lungo cross dalla sinistra, il sempre pericoloso Anceschi svetta di testa in piena area di rigore e porta in vantaggio il Salsomaggiore indirizzando la sfera dove Figoni proprio non può arrivare.
Come ampiamente prevedibile, nella ripresa la partita cala di intensità anche se in un paio di occasioni (Balestrazzi al 16’ e Donetti al 22’) il Soragna va vicino alla rete del pareggio riuscendo però solo ad esaltare le qualità del bravo portiere salsese.
La partita termina fra gli applausi del pubblico: e domenica è già campionato.


Matteo Tonna

Nessun commento: